Metti un vecchio convento del 1600, seduto sulla collina che sovrasta Salò, mescolalo con il sapore di antiche tradizioni rivisitate e decoralo con quelle pietre scontornate dai secoli che si incontrano percorrendo il cammino in salita che conduce la vista al lago. La dimora, volti a vista, ci guida alla cordialità del banchetto che prende vita sia nelle sale al piano terra, adibite principalmente a cerimonie o congressi, che nelle salette al primo piano, più intime, per cene alla carta. Antica Cascina San Zago, con radici ben ancorate a terra, riflette l’armonia del panorama lacustre e delle doti culinarie del maestro Carlo Bresciani e dei suoi fidi familiari, soci e amici.

E questa cornice sarà lieta di accogliere il giorno più bello della vostra vita e di regalare, agli sposi e agli invitati, ricordi indelebili. Un panorama da favola, la cortese accoglienza dei padroni di casa e una cucina curata allieteranno il vostro matrimonio che, abbracciato dalle ospitali pareti della cascina, dagli ulivi e dal sole del lago, non potrà che essere straordinario. Per un insieme di sapori e di sensazioni che inducono il commensale a tornare a visitare questa cascina che d’estate profuma di lago e d’inverno ricalca le tinte più tenui della tavolozza.